#salvaiciclisti pavia

Pavia a misura di bicicletta
calcolatrice

Facciamo due conti

Per evitare problemi e polemiche di ogni tipo, cerchiamo sempre di tenervi aggiornati sulle nostre spese e sulle nostre entrate; il post che scriviamo oggi non è certamente interessante e coinvolgente (ammesso che gli altri che scriviamo lo siano, eh eh…), ma è fondamentale per un movimento che vuole apparire il più possibile chiaro e trasparente.

Dunque, ci eravamo lasciati ad ottobre con un bilancio in attivo di 106,00 euro, frutto delle donazioni ricavate durante il Bike Pride d’Autunno (vedi).
Quei soldi, da allora, sono rimasti in cassa; non sono stati usati per rimborsare quanto speso per il Bike Pride d’Autunno e per la serata Anche a Pavia vogliamo salvare i ciclisti (vedi); nemmeno sono stati usati per gli acquisti che abbiamo fatto fino ad oggi. Se non abbiamo usato quei soldi e se il nostro bilancio è rimasto in attivo, dobbiamo ringraziare LegAmbiente Pavia, la Ciclofficina Popolare Ciclopi ed i vari amici che, oltre a dedicare del tempo alla campagna #salvaiciclisti, ci investono anche del denaro; abbiamo così acquistato volantini e locandine, stampato varie copie del Libro Rosso della Ciclabilità e della Mobilità Nuova (quelle che abbiamo consegnato in Comune ed in Provincia), realizzato un paio di striscioni (ancora non li abbiamo sfoggiati, ma sono bellissimi, fidatevi), acquistato un dominio internet e spazio web (abbiamo attivato il sito www.salvaiciclistipavia.it; lo avete visto?) organizzato eventi, il tutto a costo zero.

Durante la serata al Sottovento abbiamo raccolto 111,20 euro, distribuendo spillette e cartoline. Per cui,  oggi, il bilancio è di 217,20 euro.

Considerate però che abbiamo un debito di 216,63 euro con P., un amico che ha anticipato i soldi per l’acquisto di 250 spillette e di 2500 cartoline (quelle che avete visto al Sottovento); il nostro bilancio, dunque, è positivo solo “virtualmente”.
Purtroppo, lo abbiamo scritto più di una volta, per fare le cose non è sufficiente la buona volontà, ma serve anche qualche banconota.
A proposito: abbiamo messo online un progetto per far conoscere la campagna #salvaiciclisti sul territorio (vedi qui); se il progetto vi sembra buono, che ne dite di partecipare anche voi?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: